“Le dipendenze al femminile – Problematiche di genere nei trattamenti delle dipendenze patologiche”

Ricevuto l’assenso da parte dell’Organizzazione scientifica del convegno interregionale SITD di Matera (sezioni Puglia e Basilicata), inserisco i file degli interventi degli altri Relatori. Lectio Magistralis: “Trattamenti dei disturbi da uso di sostanze: un approccio di genere” di Gaetano DI CHIARA “Dimorfismo sessuale cerebrale e vulnerabilità all’abuso di sostanze” di Liana FATTORE “Trattamenti dei disturbi da uso di cannabis: […]

Trattamento dei disturbi da uso di oppiacei – aspetti di genere

Ho avuto la gradita occasione di presentare una relazione sugli aspetti di genere nel trattamento dei disturbi da uso di oppiacei, nell’ambito del Convegno Interregionale SITD Puglia e Basilicata “Le dipendenze al femminile – Problematiche di genere nei trattamenti delle dipendenze patologiche”, svoltosi a Matera il 14 ottobre 2016. Metto a disposizione il file del mio […]

Presentazioni dal convegno regionale SITD di Gela (10-6-2016)

La SITD Sicilia ha il piacere di condividere con gli altri Soci e con tutti gli interessati alcune delle presentazioni discusse al convegno “Pluralità dei trattamenti nelle tossicodipendenze”, tenutosi a Gela il 10 giugno scorso. Qualità della vita e terapia con buprenorfina-naloxone di Placido La Rosa Terapia farmacologica del craving di Giampaolo Spinnato Incidenza e […]

Maia e l’America in overdose

Oggi ho avuto il piacere di partecipare ad un convegno su “La dipendenza come risposta di adattamento” tenuto presso l’Opera Cenacolo Cristo Re di Biancavilla. Ho presentato una relazione intitolata “Dipendenza come adattamento: il dibattito oggi in USA”, e poiché sembra che sia stata abbastanza gradita dai presenti, ne dò conto qui nel blog come contributo aperto alla […]

Di cocaina si guarisce, una riflessione e un contributo

Una riflessione e un contributo Discutendo ieri con un presidente emerito di SITD, venivo a sapere che la lettura di un articolo del nostro blog aveva indotto uno dei suoi pazienti a dedurre che la dipendenza da cocaina è incurabile, riferendo a se stesso l’informazione e decidendo che sarebbe stato inutile fare sforzi ulteriori. Un risultato inatteso e negativo, completamente […]