I cartelli messicani stanno adulterando tutte le droghe con il fentanyl?

  Si dice comunemente che tre indizi costituiscano una prova ed in questo caso non sembra ormai più esservi alcun dubbio: esaminando assieme i fatti di cronaca delle ultime settimane, è possibile ipotizzare con buona ragione che negli Stati Uniti ed in Canada sia in corso un tentativo da parte dei cartelli messicani di orientare […]

Tutto (quel poco che si sa) su U-47770

L’U-47700 (nomi in gergo: U4, pink) è un oppioide di sintesi atipico (in quanto chimicamente una è benzamide), originariamente sviluppato dalla casa farmaceutica Upjohn negli anni settanta, assieme ad un’altra decina di composti con effetti simili. Fra tutti questi, l’U-47700 si dimostrò quello dotato di maggiore effetto oppioide. Dell’U-47700 si conosce assai poco, soprattutto per […]

Il trattamento farmacologico dell’eroinomane gravida

E’ noto da decenni come l’assunzione di eroina da parte di una donna gravida comporti un grande  rischio per la vita e la salute del feto.[1],[2] La gravidanza in una donne eroinomane non è un evento infrequente e, contrariamente a quanto si potrebbe ritenere, l’aborto non è molto praticato. Molte donne eroinomani vogliono tenere il […]

Il punto sul levometadone

Ho tenuto per due volte una presentazione sul levometadone, ai convegni regionali SITD Sicilia del 10 giugno (a Gela) e del 28 ottobre 2016 (ad Acireale), e la riporto ora su Dedizioni in modalità discorsiva. AGGIORNAMENTO: in occasione del convegno regionale SITD Calabria del 25 maggio 2017 ho ripreso la presentazione e l’ho aggiornata e integrata […]

Approfondimenti sul Krokodil

Visto che di recente si sono moltiplicate le notizie di un possibile arrivo in Italia di un pericoloso oppioide da strada chiamato in gergo Krokodil, diffuso in Russia e nei paesi confinanti, ho pensato di rivolgermi alla Letteratura scientifica per qualche approfondimento. Fortuna ha voluto che sia stata da poco pubblicata un’interessante revisione sull’argomento da parte di […]

Cristo ed altre bestemmie. I culti terapeutici per le dipendenze.

      Se scrivessi che il Primate della Chiesa ortodossa italiana, Sua Beatitudine Alessandro I, è uno dei personaggi televisivi più noti al grande pubblico molti penserebbero ad un mio errore. I telespettatori, infatti, non conoscono eminenze religiose ospitate con frequenza nei salotti della TV. Infatti non è in quella veste che Alessandro Meluzzi […]

Afghanistan Opium Survey 2016: le cifre ed un dubbio

    Il 23 ottobre scorso l’UNODC (United Nations Office on Drugs and Crime) ha pubblicato l’Afghanistan Opium Survey 2016, l’annuale rapporto sulla produzione di oppio in Afghanistan, il paese che produce, da solo, circa l’80% dell’oppio mondiale. Rispetto al 2015, la produzione di oppio appare in significativo aumento in tutto l’Afghanistan, sia in termini […]

La terapia agonista, strumento flessibile: dalla riduzione del danno, alla riabilitazione, al miglioramento della qualità della vita

Nel corso del V Evento regionale SITD Sicilia dello scorso 28 ottobre, la prima relazione, molto apprezzata dai presenti, è stata quella di Salvatore Giancane, che ringraziamo ancora per aver accettato il nostro invito e per aver portato contenuti di qualità. Salvatore nella sua relazione ha spiegato origini e funzionamento dell’Unità Mobile di Bologna, con i dati di […]

Trattamento dei disturbi da uso di oppiacei – aspetti di genere

Ho avuto la gradita occasione di presentare una relazione sugli aspetti di genere nel trattamento dei disturbi da uso di oppiacei, nell’ambito del Convegno Interregionale SITD Puglia e Basilicata “Le dipendenze al femminile – Problematiche di genere nei trattamenti delle dipendenze patologiche”, svoltosi a Matera il 14 ottobre 2016. Metto a disposizione il file del mio […]

L’epidemia da eroina negli USA (10): la crisi degli oppioidi e la cannabis medica

  Nel 2015, i sequestri di marijuana messicana al confine sudoccidentale degli Stati Uniti (il luogo storico di ingresso della cannabis di produzione messicana nel territorio americano) hanno raggiunto il minimo storico del decennio in corso. La polizia di frontiera, infatti, nel corso del 2015 ha intercettato circa un milione e mezzo di libbre (circa […]