GeOverdose: rapporto primo trimestre 2018

Il monitoraggio dei primi mesi del 2018 è stato effettuato a pieno regime, con scansione quotidiana dei motori di ricerca e della stampa locale. Pur tuttavia i dati devono considerarsi provvisori, in quanto potrebbero essere integrati da nuovi eventi riferiti allo stesso periodo nei prossimi mesi. La scansione sistematica di Google e degli altri motori […]

I rapporti di GeOverdose

  In questa pagina vengono linkati tutti i rapporti periodici provenienti dall’analisi dei dati di GeOverdose. Rapporto sul monitoraggio retrospettivo del 2017 Rapporto sul primo trimestre 2018 Rapporto sul secondo trimestre 2018 Rapporto sul terzo trimestre 2018 Rapporto sul quarto trimestre 2018 Rapporto finale ed analisi delle tendenze del 2018

GeOverdose: la mortalità per overdose nel 2017

PREMESSA I dati del 2017 provengono da un monitoraggio di tipo retrospettivo e quindi risentono di una minore sensibilità del metodo. La scansione retrospettiva dei motori di ricerca, infatti, consente di individuare un numero significativamente inferiore di eventi rispetto a quella quotidiana. Inoltre, in questo periodo, non è stata passata in rassegna la stampa cartacea […]

21 marzo 2018: apre GeOverdose.it – La mortalità per overdose in tempo reale

  Il Gruppo di Interesse “Riduzione del Danno” della Società Italiana Tossicodipendenze (SITD) annuncia l’apertura di GeOverdose, sistema informatico geografico di monitoraggio della mortalità acuta correlata all’uso di droghe, in tempo reale. Il modo migliore di presentare questo progetto è l’articolo che lo riguarda, pubblicato sul numero 29 di Medicina delle Dipendenze, che riportiamo qui […]

Eroina: perchè i conti non tornano

I segnali della ripresa del consumo di eroina sono sotto gli occhi di tutti e vengono rimbalzati sempre più frequentemente dai media. Eppure i dati ufficiali continuano a mostrare l’eroina come un fenomeno residuale e forniscono alla politica una visione tranquillizzante. Anche per questo motivi, la ripresa evidente dei consumi di eroina non ha destato […]

Rapporto europeo sulle droghe 2017

Recentemente è stato pubblicato dall’EMCDDA  il Rapporto Europeo sulle Droghe del 2017. In questo articolo Quotidiano Sanità riassume efficacemente i contenuti – comunque disponibili liberamente su internet in dettagliate infografiche – mettendo in evidenza la persistenza in Italia del rischio eroina, l’elevata prevalenza del consumo di cannabis, e per tutti gli stati europei la descrizione […]

Rapporto europeo EMCDDA 2016

Segnalazione: è stato pubblicato oggi il rapporto annuale di EMCDDA, che fotografa l’andamento dell’ultimo anno trascorso per quel che riguarda uso di droghe,  le relative complicanze sanitarie, ed il mercato illegale. Il sunto dei temi principali in Italiano si può liberamente scaricare da http://www.emcdda.europa.eu/system/files/attachments/2625/Highlights_EDR2016_IT_Final.pdf

Esiti neonatali dell’uso di cannabis in gravidanza, più dubbi che certezze

Questa recente meta-analisi sugli esiti neonatali dell’uso di cannabis in gravidanza riveste un certo interesse ma ha limiti messi in evidenza – con grande onestà scientifica – dagli Autori già nella prima pagina della loro pubblicazione. Da una parte, infatti, conclude sulla base dell’analisi dei risultati di 24 studi precedenti che l’uso di cannabis in gravidanza […]

Eroina ed adolescenti (riflessioni a margine dei dati preliminari di ESPAD 2015)

Per il terzo anno consecutivo la survey ESPAD-CNR segnala un aumento del consumo di eroina fra gli adolescenti. Già l’indagine 2013 aveva messo in evidenza che «l’eroina, sostanza che si credeva in declino presso le giovani generazioni, è invece in auge e il suo consumo, sebbene non iniettato ma fumato, avviene per la prima volta […]